Pensieri…

Quando ero piccola pensavo che gli alberi sulle montagne fossero dei soldatini che erano fermi lì per proteggerci da tutte le cose brutte del mondo. Cercavo di carpire con il mio binocolo in formato proporzionale alle mie manine quali fossero i loro movimenti e come facessero a stare tutto quel tempo immobili. Chi gli portava il cibo, parlavano, vivevano?

A distanza di anni mi rendo conto che gli alberi sono davvero dei soldatini, ci proteggono. Non da tutti i mali della vita certo, ma ci proteggono.

Gli alberi servono a noi e servono ai bambini.

Non abbattiamoli, anzi….piantiamoli.