La roccia

C’è una parte di ognuno di noi nascosta, grezza, una roccia dentro un’isola.
E’ la parte dove si nasconde il dolore più profondo e le cicatrici di cui nessuno sa niente, è la parte dove nasce la bellezza ed la parte che non riusciamo a raccontare agli altri, perché per il dolore vero non esistono parole.
Ho letto che chi ci salva è colui che ci viene a prendere dentro quella roccia e ci riporta in mare aperto, ma, se non lasciamo entrare nessuno, come fa a venire a salvarci?

E, se le parole non bastano, come facciamo a spiegarlo agli altri cosa c’è dentro quella roccia??

La persona che incarna l’Amore è colei a cui non servono parole, che ci salverà senza che noi diciamo niente perché il materiale della sua roccia è lo stesso della nostra?
Oppure è la persona a cui noi, un giorno, libereremo le nostre paure e ci faremo salvare, almeno una volta???

Io non lo so, so solo che più passa il tempo più segretamente quella roccia scava dentro di me ed ho paura che non ci sarà nessuno a salvarmi.

Bioearth-the beauty seed 1

tbs-det-viso-1-150x1502x

Prezzo: circa 11 euro

Salve a tutti,
oggi inauguro una nuova sessione del mio blog che voglio dedicare ai detergenti viso.
Io soffro di acne da moltissimo tempo, solo da qualche anno però ho cominciato cure specifiche che porto sempre a termine, mentre quando ero adolescente ero poco attenta e poco costante.
Questo gel detergente l’ho comprato l’anno scorso per caso. Non è un gel specifico per le pelli acneiche ma per chi ha una pelle normale, lo trovo davvero fantastico!!
La Bioearth è un marchio certificato bio che contiene solo estratti naturali.
Vi riporto l’inci, cioè il contenuto di ingredienti del nostro prodotto.
 Ingredienti:
– aloe barbadensis gel* (gel di aloe vera)
– cocamidopropyl betaine (tensioattivo vegetale)
– decyl glucoside (tensioattivo vegetale)
– glycerin (glicerina vegetale)
– sodium cocoamphoacetate (tensioattivo vegetale)
– parfum (fragranza senza solventi petrochimici)
– panthenol (pantenolo)
– chamomilla recutita extract* (camomilla estratto)
– rosa canina fruit extract* (rosa canina estratto)
– ribes nigrum oil (olio di ribes nero)
– citric acid (acido citrico)
– linalool (componente dell’olio essenziale)
– phenoxyethanol (conservante ammesso icea)
* da agricoltura biologica

Il gel di aloe vera è un ottimo prodotto, anche se usato puro. Infatti purifica, lenisce ed idrata. La camomilla oltre che avere effetti “antibatterici”, ha un effetto calmante  sulle arrossature; la rosa canina è ottima per le sue proprietà cicatrizzanti; l’acido citrico è astringente, ma visto che è negli ultimi posti dell’inci non è un problema; infine il ribes nigrum  oil è un ottimo olio riparatore  ad esempio per i danni causati dai raggi ultravioletti.

Riguardo l’industria bio ci sono sia pro che contro. I pro sono che non contengono additivi potenzialmente cancerogeni come i parabeni o che non permettono l’assorbimento cutaneo come i siliconi. C’è da dire però che per chi soffre di acne come me, molti di questi prodotti contengono oli che hanno un effetto comedogeno sulla nostra pelle, quindi è meglio affidarsi a prodotti farmaceutici, consigliatici naturalmente da un bravo dermatologo.
Comunque per chiunque compri un prodotto e ne volessi valutare l’efficacia su internet c’è questo dizionario online in cui, inserendo il vostro componente, potete vedere che tipo di effetto ha:
Biodizionario

Naturalmente tutte le opinioni che trovate su Internet, inclusa la mia, non sono affidabili nel senso che le vere certificazioni le trovale su articoli e riviste scientifiche. Io ve ne parlerò più in là, essendo abbastanza ferrata su questo campo, che è il mio campo di studi.
Inoltre il detergente per il viso è il primo passo verso una buona cura della propria pelle perché poi va abbinato a buone creme idratanti e buoni cosmetici.

Chi è fortunato ad avere una pelle non propensa ad eccessi di sebo, è davvero fortunato. Basta poca accortezza per curarla.
Per chi come me è sfortunato ed ha problemi, le ricerche sono infinite e scrupolose e, soprattutto, costose. Passerete anni a cercare quello che fa per voi.

Questo detergente lo consiglio a chi ha una buona pelle già di suo e non necessita di particolari interventi; inoltre non costa molto, ha un buon inci, non ha prodotti comedogeni, lava molto bene e lascia la pelle pulita e morbida.

Voto: 4/5

 

Casa è pulirsi il cuore e tornare bambini.

Profumo di casa. Profumo di un amore che si sente dentro.. si espande e diventa calore. Profumo di cose belle.. dei fiori e dei sorrisi colorati di nonna.. del tradizionalismo di nonno.. degli occhi di mio padre, sempre più stanchi. Profumo del viso di mia madre che si bagna di lacrime dolci quando mi vede scendere dall’autobus alla stazione e finalmente sento di vivere in un posto nel mondo dove le persone mi vogliono veramente bene, senza falsità o compromessi, senza ipocrisia.
Profumo di cose ormai vecchie, di tradizioni perse.. delle lenzuola bianche di nonna, dei modi ordinati di mio padre quando lavora e della passione che ci mette, anche se è stanco..anche se è ormai difficile.
E’ un profumo che non mi stancherò mai di sentire. Quando torno a casa sento che tutto il mondo ha un senso, in mezzo a questi alberi, a questi prati che sanno raccontare tutte le misure dei miei piedi..da quando erano leggeri come piume, ad adesso che stanno diventando più pesanti.
Stendersi sull’erba e sentire la terra sotto di me, in un panismo con la natura che è oro prezioso.
Questa e tante altre cose sono casa. Un rifugio dove quasi tutto è vero…dove si ride di gusto, nonostante le avversità delle vita… e chi ride non la fa con la bocca, ma con lo stomaco.
E’ bello tornare dove sei cresciuta. E’ come una rinascita.. tra il sole, l’albero di noce davanti la finestra della mia camera che mi avvisa di ciò che sta per accadere: fiori che germogliano o neve che scende.
E’ meraviglioso avere delle origini, sentire di appartenere a qualcosa. Questa sensazione mi ricorda leggermente “La luna e i falò” di Pavese..con quell’atmosfera folkloristica, di chi non dimentica da dove viene anche se girovaga da sempre.

Casa è profumo di cose vere e belle. Pulite e intatte, lontane dal mondo e dalle difficoltà di tutti i giorni. Soprattutto lontani dalla falsità e dall’ipocrisia. Casa è ritrovarsi, è pulirsi il cuore e tornare bambini. Casa è il posto in cui tutto è ancora incontaminato, inviolato.